Carissimi fraticelli di San Francesco, per amor di Dio, offrite la mia poreghiera che mio figlio Daniele possa perdonarmi ed accettarmi di nuovo nella sua vita, che egli e mia figlia Gabriella possano di nuovo volersi bene ed accettarsi da fratello e sorella con le loro deboilezze e mancanze – che la nostra famiglia possa di nuovo ritrovare l’unita’ e la comunione d’amore che abbiamo perso da tanti anni. Io non sono stato un padre esemplare ma adesso che sono 71enne capisco i miei errori e le mie mancanze. Ho nostalgia dei miei due bimbi negli anni che adesso sono solo nella mia memoria e che vorrei tanto rivivere per poter dare a loro l’amore e la cura che non ho dato allora. Pregate fraticelli cari, che Maria e Francesco possano offrire la mia preghiera
all’ Altissimo.